loader

Evacuazione 16-17 aprile 2022

Apr
18

Al mattino ho sentito Yura Semika parlare della festa di oggi: Gesù entra a Gerusalemme. E ha detto una cosa che mi ha toccato il cuore. La storia comincia così: “I discepoli di Gesù Cristo andarono da un uomo e gli dissero: “Il Signore ha bisogno del tuo asino”.

“Dio ha bisogno del tuo asino…”

E mi rendo conto più che mai che il Signore ha bisogno dei nostri asini. Ha bisogno di noi, ovunque siamo. Delle nostre case, delle nostre macchine, dei nostri abbracci, dei nostri sorrisi, della nostra voglia di aiutare, della nostra ospitalità, della nostra disponibilità, del nostro sacrificio, della nostra gentilezza, del nostro coraggio, del nostro tutto! Dio ha davvero bisogno di noi. Dio non aspetta un “asino” che io non ho! Non chiederà mai ciò che io non posso dare. Viene esattamente al mio indirizzo. Prende un asino e va alla vittoria. E’ un percorso faticoso, doloroso, ma porta alla vittoria!

Se non sai ancora di che tipo di “asino” ha bisogno da te il tuo Onnipotente, ecco una semplice ricetta: mettiti in ginocchio. Chiudi gli occhi e digli: “Signore, voglio essere le tue mani, i tuoi piedi, le tue labbra, le tue orecchie qui sulla terra”. Poi ti guardi intorno. E non per cercare coloro che ti servirebbero. Stai cercando coloro che puoi aiutare. Oggi. Tutto è semplice. Prepara l’asino. Dio lo userà.

Dio compie buone azioni sulla terra con le nostre mani.

Insieme. Verso la vittoria

💙💛

 

https://youtu.be/mc3DRxKliKE

Guarda anche

Evacuazione 14-15 aprile 2022

  Ogni anima vivente è una storia. Questo è l’universo. Questo è un plesso unico di strade e circostanze….

Leggi di più
Collaborazione con amici dalla Danimarca

Nessuno lo ha mai pianificato… E non lo abbiamo fatto nemmeno noi. Non sapevamo che avremmo praticamente iniziato ad…

Leggi di più
Evacuazione 1-2 aprile 2022

Come consola l’Anima vedere gli occhi gioiosi dei nostri figli! Grazie Dio!

Leggi di più
Revisione tutte le notizie

Il nostro Instagram

Segui le nostre notizie su Instagram

Andare
su Instagram